Giuseppe Traverso, dopo aver partecipato al corso “l’artigiano della carta”, ha deciso di intraprendere un percorso di auto imprenditorialità che lo ha portato  a creare una nuova impresa denominata “Cartiera Artigiana Genovese di Giuseppe Traverso” avente per oggetto sociale la produzione a mano di carta e la commercializzazione di manufatti in carta (quali a titolo esemplificativo carta di pregio di vari formati, carta da lettere, bomboniere, soprammobili, oggettistica, agende ecc.) oltre alla gestione dei servizi museali. La creazione d’impresa è stata supportata da consulenti che hanno elaborato il piano d’impresa, hanno erogato formazione specifica approfondendo gli aspetti essenziali della gestione di una nuova attività e hanno garantito azioni di tutoring in fase di start up.